Gramsci
 
HomeArticoli • Donne morte senza riposo - Un'indagine sul muliericidio

Donne morte senza riposo - Un'indagine sul muliericidio

Venerdì 25 novembre si è tenuto a Cagliari, presso l'aula magno della corte d'appello del palazzo di giustizia, la presentazione del libro "Donne morte senza riposo, un'indagine sul Muliericidio", di Nereide Rudas, presidente dell'Istituto Gramsci della Sardegna, e da Sabrina Perra e Giuseppe Puggioni, tutti docenti universitari di grande esperienza.
In un'aula molto affollata, sono intervenuti in molti: Giuliana Perrotta, prefetto di Cagliari, Grazia Corradini, presidente della Corte d'Appello del capoluogo sardo, Maria Francesca Chiappe, giornalista e scrittrice dell'Unione Sarda e Maria del Zompo, rettore dell'Università di Cagliari. Tutte donne che hanno ruoli di primo piano nella società cagliaritana, in un giorno, il 25 novembre, dedicato alla sensibilizzazione contro la violenza sulle donne.
Grazia Corradini ha voluto mettere in evidenza proprio l'opportunità di presentare un libro che tratta questi argomenti in un luogo come questo, simbolicamente l'unico a testimoniare una "verità", quella processuale, su fenomeni che tristemente affollano le cronache recenti. Inoltre, ha continuato la prefetta, è stato bello presentare un libro scritto con tutti i crismi di scientificità, proprio da quel tipo di ricercatori che i giudici chiamano per essere illuminati nei diversi aspetti del processo.

Un libro, questo, scritto espressamente per dare una mano a contrastare il muliericidio. Questo termine viene preferito a quel più utilizzato di "femminicidio", perché nella nostra lingua – ci dice la professoressa Rudas – ha una accezione spesso negativa, e perché in questi crimini non muore una femmina, ma una donna. La stessa valutazione, continua la professoressa, devono aver fatto all'Accademia dei Lincei, che ha rifiutato il termine "femminicidio".
Nel libro si affronta il tema come "reato domestico", come reato "di identità" e soprattutto come reato di "di genere", sia in Italia, ma soprattutto in Sardegna, dove viene studiato anche in prospettiva storica, negli ultimi 400 anni.

Il libro, in vendita in formato cartaceo o elettronico, può essere acquistato nelle librerie, oppure nei principali negozi online, come Amazon o Kobo

Nei video seguenti, direttamente dalle parole di Nereide Rudas, Giuseppe Puggioni e di Maria Francesca Chiappe, un veloce racconto di quanto hanno detto durante la serata.

Nereide Rudas

Giuseppe Puggioni

Maria Francesca Chiappe

Galleria

 

In questa sezione

Le cittą e i territori

Si è tenuta a Cagliari, ieri, mercoledì 17 maggio 2017, la presentazione del volume "Le città e i Territori", curato da Gianfranco Sabattini. Il volume raccoglie scritti di molti studiosi, ognuno nella propria area di competenza, al fine di offrire "idee per un nuovo assetto dei poteri locali in Sardegna", come recita il sottotitolo [...]

Cagliari: 25 aprile 2017

Cagliari, 25 aprile 2017, 72° anniversario della Liberazione. Arrivano alla spicciolata ma alla fine sono in tanti, i partecipanti alla festa della Liberazione dal Nazifascismo. In prima fila le associazioni partigiane, A.N.P.I., U.A.P.S. e A.N.P.I.A., ma anche molti altri gruppi politici e non solo.  E moltissime persone comuni che testimoniano [...]
 

La commemorazione di Nereide Rudas

Venerdì 3 febbraio si è tenuta, a Cagliari, presso la Fondazione Enrico Berlinguer, la commemorazione di Nereide Rudas, recentemente scomparsa, e che ha lasicato in tutti noi dell'Istituto Gramsci un profondo vuoto.  Hanno partecipato in tanti, molti la conoscevano, molti altri solo la ammiravano. Sabrina Perra, con la quale Nereide [...]

Ci ha lasciati Nereide Rudas

Ci ha lasciati Nereide Rudas, la presidentessa dell'Istituo Gramsci. È difficile dare questa notizia, perché tutti noi dell'Istituto Gramsci siamo molto toccati da questo lutto.  In queste ore la notizia sta correndo e non mi sorprende vedere quante persone le erano legate personalmente ma soprattutto culturalmente, quante persone [...]
 

(C) - Istituto Gramsci della Sardegna - cf. 01972610925 - via Emilia, 39 • Cagliari
Responsabile sito Internet: Franco Boi
info@istitutogramscisardegna.it

cristiano mattana

Su questo sito utilizziamo cookie, nostri e di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Se vuoi saperne di più consulta la nostra
informativa sui cookie.

Chiudendo questo elemento o interagendo con il sito senza modificare le impostazioni del browser acconsenti all'utilizzo di tutti i cookies del sito web www.istitutogramscidellasardegna.it.

Ok, chiudi.