Gramsci
 
HomeArticoli • Ebrei in Sardegna - Gli anni bui

Ebrei in Sardegna - Gli anni bui

Si Ŕ tenuto a Cagliari l'incontro.

Il 9 dicembre si è tenuto a Cagliari, presso "Il Ghetto", il convegno dal titolo Ebrei in Sardegna - Gli anni bui. Organizzato dall'Istituto Gramsci e dall'U.A.P.S. (Unione Autonoma Partigiani Sardi), durante il convegno si è cercato di tracciare un percorso storico della presenza degli Ebrei in Sardegna dal Medioevo fino al fascismo, passando per l'Editto di Granada, che nel 1492, ad opera dei sovrani cattolici di Spagna caccio gli ebrei dal regno, e dalle leggi razziste del fascismo del 1938.

Durante il convegno sono intervenuti, in qualità di relatori:

Cecilia Tasca, docente dell'università di Cagliari, che ha tracciato un percorso storico della preseza ebraica in Sardegna e principalemente a Cagliari.

Pier Gavino Vacca, giornalista, ha poi raccontato le vicende della storica famiglia dei Salmon a Macomer, mentre Cristiano Quesada ha concentrato la sua attenzione sulla famiglia dei Carcassona.

Avvicinandoci ai giorni nostri, Martino Contu, presidente del centro studi SEA, si è soffermato sul periodo del fascismo e in particolare alla situazione degli ebrei sardi durante l'oppressione delle leggi razziste. Infine, sempre in questo periodo, Mario Carboni, presidente dell'associazione Chenabura, ha raccontato la vicenda di Vittorio Tredici, che nonostante la sua precoce adesione al fascismo, si prodigò per la salvezza degli ebrei colpiti dalle leggi raziali, e ora inserito tra i Giusti delle Nazioni dallo stato di Israele. 

L'introduzione della serata è stata ad opera di Tore Pirino. La conduzione di Eugenio Orrù, direttore dell'istituto Antonio Gramsci della Sardegna. Le conclusioni sono state di Franco Boi, presidente dell'UAPS. Durante la serata è stata letta una comunicaizione di Nereide Rudas. 


In questo video un breve resoconto della serata.

Documenti

Galleria

 

In questa sezione

Una nuova questione meridionale? Mediterraneo e migrazioni

Mercoledì 14 febbraio 2018, si è tenuto a Cagliari, nei locali della MEM, la Mediateca del Mediterraneo, il convegno dal titolo "Una nuova questione meridionale? Mediterraneo e Migrazioni", organizzato dall'Istituto Gramsci della Sardegna e dal Gramsci Lab dell'Università di Cagliari. Pomeriggio dedicato al tema delle migrazioni, [...]

La Porta della Cella di Gramsci, collocata in piazza Gramsci a Cagliari

Sabato 3 febbraio 2018 è stata inaugurata, a Cagliari, nel rinnovato spazio di Piazza Gramsci, la grande scultura che lo scultore Pinuccio Sciola realizzò nel 2014 intitolata “La porta della cella di Gramsci”. Si tratta di una grossa stele di Granito che l'artista di San Sperate ha lavorato con maniacale attenzione, riuscendo [...]
 

23 gennaio 2018 - Assemblea dei soci

Cari soci, Vi comunico che, sulla base di quanto deliberato dal consiglio direttivo nelle riunioni del 18 dicembre 2017 e del 9 gennaio 2018, per il giorno 23 gennaio 2018, ad ore 17.00 nella sede dell’Istituto (via Emilia 39, Cagliari) è convocata l’assemblea dei soci per discutere e deliberare sul seguente ordine del giorno:1) [...]

Premio tesi su Gramsci del Gramsci Lab

L'istituto Gramsci, in collaborazione con il GramsciLab, Laboratorio di studi internazionali gramsciani, dell'Università di Cagliari, ha bandito un concorso per l'attribuzione di due premi da 500€ ciscuno, "destinati a tesi di Laurea magistrali sulle possibili letture analitiche gramsciane di contesti sociopolitici internazionali e sulla [...]
 
Iniziative passate

Antonino Tinti - Un combattente per la libertÓ

Con la collaborazione dell'U.A.P.S. (Unione Autonoma Partigiani Sardi) e con l'A.N.P.I. (Associazione Nazionale Partigiani d'Italia). [...]

Ebrei in Sardegna - Gli anni bui

ore 17:30 presso "Il Ghetto", via Santa Croce 18, Cagliari
Conduce Eugenio Orrù, direttore dell'Istituto Antonio Gramsci, partecipano: Franco Boi, Cecilia Tasca, Pier Gavino Vacca, [...]

Tre Passi nella Violenza

In collaborazione con Ministero Beni Culturali, Sardegna Soprattutto, Biblioteca Universitaria.

(C) - Istituto Gramsci della Sardegna - cf. 01972610925 - via Emilia, 39 • Cagliari
Responsabile sito Internet: Franco Boi
info@istitutogramscisardegna.it

cristiano mattana

Su questo sito utilizziamo cookie, nostri e di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Se vuoi saperne di più consulta la nostra
informativa sui cookie.

Chiudendo questo elemento o interagendo con il sito senza modificare le impostazioni del browser acconsenti all'utilizzo di tutti i cookies del sito web www.istitutogramscidellasardegna.it.

Ok, chiudi.